Marcello Brondi

terry

Marcello Brondi, nato a Ferrara il 20 luglio 1961.
Laureato in Pedagogia, con indirizzo filosofico, all’Università di Padova nell’anno accademico 1990/91 con il punteggio di 110/110 e lode.
Dopo un periodo di sette anni come educatore presso un Laboratorio Protetto dell’USL Servizio Sociale di Ferrara, dal 1995 è insegnante di scuola primaria, dal 2006 al 2010 è stato responsabile del Pogetto Nomadi dell’I.C. Cosmè Tura di Ferrara, dove, dal 2003 collabora al progetto teatro.

Formazione teatrale:

  • dal settembre 1996 inizia a seguire i corsi di Claudio Cavalli pressi i Centri per le famiglie del Comune di Ferrara;
  • a questi si aggiungono, dal 1997, corsi sulla narrazione, la lettura ad alta voce e l’uso della musica con gli attori e registi Roberto Frabetti e Bruno Cappagli, della compagnia La Baracca di Bologna; Roberto Anglisani, Beppe Rosso, Ferruccio Filippazzi, Roberto Abbiati, Fabio Michelini, Filippo Plancher e con la cantante e attrice Serena Bandoli;
  • Dal 1999 con la Piccola compagnia dell’airone ha messo in scena gli spettacoli: Fratelli in guerra; Per favore mettere gentilmente dei fiori…; Ho bisogno di una storia; Piccoli cavalieri sconosciuti che vengono rappresentati in festival e rassegne di Teatro Ragazzi.

A questi si aggiungono una serie di spettacoli di narrazione e lettura ad alta voce all’interno di convegni, cene letterarie, manifestazioni come ArteInGioco a Monza, la Fiera del Libro per l’Infanzia di Bologna Leggero-Elefante a Cesena, Narratori della Montagna ad Arzo (Svizzera) e altre.

È spesso accompagnato da musicisti di valore come Alessandra Alberti, Antonio Cavicchi, Roberto Spadoni, Gianluigi Cavallari, Roberto Manuzzi, Nicola Morali.
Negli ultimi anni ha avviato un’importante collaborazione con musicisti, in particolare dell’ambiente del jazz.

Dal 2003 tiene corsi e laboratori sulla narrazione e la lettura ad alta voce con bambini, adulti, insegnanti e operatori culturali.

youtube