Su questo Carso forte, ma buono ... FERMATI!

 

  •  Un invito a riflettere in occasione del Giorno del Ricordo (10 febbraio), con il quale si vuole
    “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe,
    dell'esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda
    guerra mondiale e nell'immediato secondo dopoguerra (1943-1945), e della più complessa
    vicenda del confine orientale”. (Legge 30 marzo 2004, n.92).
  • Una lezione di Storia, della cosiddetta “grande Storia”, attraverso le piccole storie: aneddoti,
    riflessioni, ricordi di chi ha vissuto il dramma di un popolo diviso, spaesato, affranto…di chi “è
    rimasto” e di chi “è andato”.
  • Un susseguirsi di emozioni e testimonianze, necessarie per riempire i lunghi periodi di silenzio del
    passato; avvenimenti che sono diventati parte di una vicenda collettiva per migliaia di persone
  • Una sequenza di letture e musiche tratte da testi , poesie e canzoni, , raccolte epistolari e
    pubblicazioni di diversi autori, che si accostano all’argomento con un linguaggio forte e delicato
    insieme, molto coinvolgente, da ascoltare con orecchie attente, ma soprattutto col cuore.

 

Narrazioni e letture di Teresa Fregola 
Al pianoforte il M° Denis Biancucci 


Durata : 55/60 minuti

youtube