Di mamme ce n’è una sola? O no?

È proprio vero che di mamme ce n’è una sola? Chi può dire di non aver trovato un pezzetto di mamma in qualcuno che mamma non è? O di non aver “inventato” una mamma sostitutiva  quando la nostra è stata lontana, impegnata, assente?

E la compagna di papà? E la nonna? E la tata? E le mamme temporanee, affidatarie e  adottive ... ?

E com’è fatta una mamma? È allegra e imbronciata, curiosa e distratta, paziente e insofferente, arrabbievole e tenerona ?

E cosa sa fare una mamma? Forse sa cantare ninne nanne, o fare la pizza o portarti a fare passeggiate o tutte queste cose, o nessuna ?

Ecco, in meno di un’ora incontreremo tanti pezzetti di mamma per gli occhi e le orecchie dei bambini che le conoscono già o che vorranno  immaginarle e inventarsele. Si alternano e si intrecciano storie e canti di mamme dalle più quotidiane - come quella che non riesce a evitare di far posto al suo bambino nel lettone - alle più improbabili, come la divertente mamma-cannibale, dalla mamma intercambiabile che si vende al supermercato a quella tanto assente da costringere Martina a cercare una vice-mamma.

E, dopo che avremo piluccato tante mamme, che effetto ci farà la nostra “unica” mamma? E se ci accorgiamo di non essere cascati poi tanto male?

 

Lettura animata per alunni della Scuola Primaria.

Voce Narrante: Teresa Fregola
Musiche e Canto: Chiara Alberani

Durata:

un po' meno di un'ora

youtube